eMule mascotte

eMule per scaricare gratis film, musica, serie TV, libri, programmi e giochi

Il panorama dei contenuti fruibili online è dominato da player che offrono musica, film e serie TV in streaming. Spotify e Netflix, su tutti, ti permettono di ascoltare canzoni o vedere film e serie TV senza dover scaricare nessun file sul tuo smartphone, tablet, computer. Funziona benissimo, però bisogna pagare per avere questi servizi. Come si fa invece a scaricare gratis musica, serie TV, film, giochi, programmi e libri?  I metodi sono diversi: è possibile utilizzare app, programmi o siti web, in questo articolo mi focalizzo su eMule.  Se ti interessa anche sapere come scaricare musica da YouTube ti rimando a questo articolo dell’ottimo sito Tu digitale.

Scaricare con eMule

eMule è il programma per download più longevo che internet abbia conosciuto. Deve il suo successo ad un software davvero ben concepito e sviluppato, ti basti pensare che la versione ancora oggi utilizzata e perfettamente funzionante, è quella pubblicata nel 2000. Ma il progetto non è morto, nel 2018 la community di eMule ha rilasciato una versione aggiornata del software denominata v0.51c che ancora utilizza l’ossatura della versione v 0.50a (quella del 2000).

Scaricare eMule per il PC

Per scaricare con eMule devi fare il download del software, installarlo ed, alla prima apertura, seguire la configurazione guidata senza apportare modifiche.

Una volta installato puoi lanciare il programma utilizzando l’icona che ti sarà stata aggiunta sul desktop.

Aggiungere server eMule

Prima di iniziare a cercare devi aggiungere almeno un buon server eMule. Il migliore è TV Underground il suo indirizzo IP è 176.103.48.36 e la porta è la 4184. Per aggiungere un server, in questo caso TV Underground, fai così:

  • clicca sulla tab Server
  • inserisci l’IP nel campo apposito alla destra dello schermo
  • inserisci la porta nel campo successivo
  • clicca su Aggiungi server

 

aggiungere server emule

Una volta che vedi il server nell’elenco che c’è nella parte sinistra dello schermo ti basta fare un doppio click sulla riga corrispondente per connetterti. Prima di farlo, ti consiglio di settare eMule in modo da scaricare nuovi server ad ogni connessione. Devi mettere solo una spunta, ti spiego dove:

  • clicca sulla tab Opzioni
  • poi sulla voce Server
  • ora puoi mettere la spunta alla riga Aggiorna la lista server quando ti connetti ad un server
  • clicca su OK

aggiornare i server per scaricare con eMule

 

Perfetto, ora connettiti  al server, facendo doppio click sulla riga e sei pronto per iniziare a scaricare. Per verificare che la connessione al server sia attiva guarda la finestra denominata Le mie informazioni, è sotto a quella dove hai messo l’indirizzo IP. Se vedi la scritta Stato: Connesso allora è tutto OK, puoi andare avanti iniziando con la ricerca.

La ricerca su eMule

eMule è pieno di cose da scaricare , davvero tante, per non trovarti nella situazione di dover cercare l’ago in un pagliaio ti consiglio di usare alcuni accorgimenti per raffinare la ricerca di ciò che intendi scaricare.

Cosa cercare

Prima di tutto è importante che tu sappia cosa stai cercando. La ricerca va fatta diversamente a seconda se cerchi una canzone, un video, un software un documento etc. Per questo il programma ti mette a disposizione un finestra a tendina dove scegliere il tipo di file che cerchi tra:

  • Qualsiasi
  • Archivio
  • Audio
  • Collezione
  • Documento
  • Immagine
  • Immagine CD
  • Programma
  • Video

Qualche chiarimento ti aiuterà a restringere il campo di ricerca senza sbagliare.

Come cercare

Se utilizzi la voce Qualsiasi, non imposterai alcuna restrizione, in questo modo avrai tanti risultati molto eterogenei e dopo, al momento di scegliere cosa scaricare, ti toccherà fare delle distinzioni. Se invece imposterai una delle voci successive avrai risultati omogenei, sempre numerosi, ed il compito di scegliere cosa scaricare sarà più semplice, anche perché nei risultati di ricerca ci sono altre informazioni che ti permettono di andare a colpo quasi sicuro quando scarichi un file.

Ti do qualche dritta per chiarirti un po’ le idee indicandoti  che tipo di file selezionare a seconda di quello che vuoi scaricare.

  • Canzoni → Audio
  • Interi album musicali → Archivio o Collezione
  • Intere discografie → Archivio o Collezione
  • Film → Video
  • Serie TV → Archivio o Collezione
  • Libri in PDF → Documento
  • ePub, eBook → Qualsiasi
  • Programmi, software → Archivio o Programma
  • Giochi → Archivio o Programma
  • Fotografie e disegni → Immagine

Quando cerchi una serie di risultati omogenei, ad esempio tutti gli album di un artista o tutti gli episodi di una serie, l’utilizzo degli archivi può tornare molto utile. Gli archivi corrispondono ai file compressi, di solito .zip o .rar. Scaricando un archivio scaricherai un file compresso contenente tutti i file che compongono la collezione desiderata. I file di tipo archivio sono molto utilizzati anche per i programmi ed i giochi in quanto si prestano bene a contenere tutti i relativi files di installazione.

Come procedere

Segui gli step che ti indico e troverai facilmente quello che cerchi

  • fai click sulla tab Cerca
  • seleziona il tipo di file che vuoi scaricare
  • inserisci il nome del film, della canzone, etc
  • clicca su Inizia
  • fai un doppio clicca sul risultato di ricerca che preferisci

ricerca con eMule

Nell’immagine qui sopra ho scelto di scaricare una collezione per mostrarti una cosa in più, grazie a questo tipo di scelta puoi, con una sola ricerca, trovare, un’intera collezione omogenea di files, nel mio caso una serie TV. Dopo aver fatto doppio click sul risultato di ricerca dovrai fare solo un altro passaggio  per scaricare l’intera serie, te lo spiego.

Un file collezione è come un indice che contiene tutte i file relativi alla ricerca fatta. Dopo aver scaricato una collezione dovrai aprirla per poter scaricare tutto il suo contenuto. È facile.

  • vai nella tab Trasferimenti
  • attendi fino al completamento del download (barra progresso verde)
  • fai doppio click sulla riga della collezione
  • nella finestra che si apre clicca su Scaricamento

scarica una collezione

Questa operazione aggiungerà tutti i files contenuti nella collezione alla coda dei download e li vedrai  nella tab Trasferimenti.

collezione in download

Gestire i download

Scaricare con eMule è facile e spesso ci si fa prendere un po’ la mano e si inizia a scaricare di tutto andando ben oltre quello che ci serve. Di solito poi succede che bisogna andare nella cartella dei download di eMule e fare pulizia eliminando tutti i file inutili che abbiamo scaricato. Per risparmiare tempo è  bene sapere alcune cose, informazioni che eMule ci fornisce che se utilizzate ci permettono di semplificarci la vita.

gestire i download di emule

Nella scelta dei file a scaricare è bene che tu cerchi di individuare da subito quelli buoni così da non dover poi perder tempo a gettare tutti i file inutili che scarichi. Ti dico subito quali sono le caratteristiche di un file buono. Deve avere:

  • dimensioni congrue
  • estensione corretta
  • disponibilità alta
  • percentuale di fonti complete elevata

Dimensioni congrue. Le dimensioni di un file dipendono dal suo contenuto, film, canzoni, giochi, etc. hanno delle dimensioni e dei formati (estensioni) tipici, se un file che ti accingi a scaricare è molto lontano dai parametri di riferimento probabilmente non contiene quello che cerchi. Ecco allora qualche riferimento per farti orientare. L’estensione di un file è la parte del nome che c’è dopo il punto con cui il nome stesso termina.

Tipo di fileEstensioni valideDimensioni congrue
Canzone.mp3da 3Mb a 10 Mb
Intero album musicale (archivio).zip, .rarda 30Mb a 200Mb
Intero album musicale (collezione).emulecollectionda 1Kb a 20Kb
Intera discografia (archivio).zip, .rarda 200Mb a diversi Gb
Intera discografia (collezione).emulecollectionda 1Kb a 50Kb
Film.avi, .mp4, .mkvda 500Mb a diversi Gb
Episodio serie TV.avi, .mp4, .mkvda 250 Mb a 1Gb
Serie TV intera (archivio).zip, .rarda 2Gb a 10 Gb
Libri PDF.pdfda 100Kb a 2Mb
eBook, ePub.azw, .epub, .docda 100Kb a 2Mb
Programmi, software.zip, .rar, .exeda 1Mb a 1Gb
Giochi.zip, .rar, .exeda 10 Mb a 5Gb
Fotografie e disegni.jpg, .jpeg, .gif, .pngda 10Kb a 10Mb

Valuta un file prima di scaricarlo

Ovviamente i parametri di grandezza non sono strettamente vincolanti, però prima di derogare mettici un po’ di buon senso: è ovvio che la discografia di Lucio Battisti sarà molto più voluminosa di quella di Sfera Ebbasta e potrebbe superare i parametri di riferimento. Allo stesso modo un film in 4K potrebbe essere molto più “pesante” di un film in risoluzione standard.

Oltre a dimensioni e estensione ti consiglio di fare attenzione alle colonne disponibilità e fonti complete. Una percentuale elevata di fonti complete e un numero alto di disponibilità sono indice di un contenuto valido. Chi scarica file da eMule di solito poi getta via ciò che non serve, lasciando in condivisione con gli altri utenti quello che mantiene. In questo modo si fa una selezione naturale che tiene alto il numero dei contenuti buoni e tende a decimare i contenuti non validi. Solo se hai riflettuto e valutato che il file che hai trovato risponde a tutti i parametri che ti ho indicato sarà il caso si scaricarlo, altrimenti fai a meno. La scelta è enorme e cercando con attenzione troverai sicuramente qualcosa di buono.

Il download dei file

Ti ho già accennato a come avviare il download di un file: basta fare un doppio click sulla riga del file individuato tramite la ricerca. Una volta avviati uno o più download potrai controllarli nella sezione Trasferimenti

la sezione trasferimenti di eMule

La sezione trasferimenti ti permette di tenere sotto controllo tutti i download con una serie di informazioni e con una barra di avanzamento (colonna Progresso) che cambia colore in funzione dello stato del download. Per quanto riguarda i colori della barra solo 2 ci interessano veramente: il rosso ed il verde. Il rosso indica che il download è fermo, come confermato anche dallo 0 (zero) nella colonna Fonti.

Un download fermo richiede una decisione: eliminare il processo o attendere. Se il download è fermo a 0 Byte scaricati (colonna Completati) forse è il caso di lasciarlo perdere. Per eliminare un processo seleziona la riga relativa e poi clicca sulla X rossa che c’è nella parte sinistra della schermata. In alternativa puoi cliccare con il tasto destro del mouse sulla righe che vuoi eliminare e poi scegliere Annulla dal menu contestuale.

Se invece il processo è fermo ma ha già scaricato una buona parte dei Byte previsti (colonna Dimensioni) allora potrebbe essere il caso di attendere. Tra le informazioni che il programma ci fornisce c’è anche la Velocità di download grazie alla quale ci viene fornita anche una stima del tempo rimanente Al termine del processo.

Quando un download finisce, la barra di avanzamento diventa verde, segnale che possiamo utilizzare il file che ora si trova nella cartella dei file scaricati.

La cartella dei file scaricati

In questa cartella si trovano tutti i file che hanno completato il download e sono pronti all’uso. La cartella è accessibile direttamente da eMule.

apri cartella file scaricati

Per aprire la cartella usa il tasto Strumenti che vedi nella parte alta del programma e subito dopo clicca su Apri Cartella file Scaricati. Si aprirà la finestra di Windows in cui vengono salvati i download di eMule. Di default questa cartella si trova nella posizione Download→eMule→Incoming, ma volendo puoi usarne un’altra.

scegliere la cartella download

Per modificare la cartella di destinazione dei file scaricati vai nelle Opzioni e poi seleziona la voce Cartelle. Nelle schermata che si apre clicca sull’icona simbolo delle cartelle che c’è al termine della riga con l’indirizzo dei File Completati. Nella finestrina di Windows che si apre scegli o crea la nuova cartella di destinazione e poi dai l’OK. Dai l’OK anche nella finestra delle Opzioni di eMule ed il gioco è fatto.

Altri programmi per scaricare con un PC

La storia dei programmi per scaricare è iniziata circa venti anni fa. Il primo programma per scaricare musica si chiamava Napster e la sua è una storia di successo, di ribellione al sistema e di battaglie legali terminate con il rientro nei ranghi della legalità, oggi Napster è un servizio di streaming online molto simile a Spotify. Napster, pur essendo costretto a chiudere il sistema per scaricare le canzoni, ha però aperto una traccia, ha fatto da apripista ad una serie di programmi per scaricare basati sul file sharing.

Programmi non più utilizzabili

Dopo Napster tanti hanno fatto la loro comparsa, ed anche la loro scomparsa, dal panorama dei software di riferimento per download, ricordo solo i più famosi e poi ti dico quelli che puoi usare oggi:

  • WinMX
  • Morpheus
  • Kazaa
  • LimeWire
  • BearShare

ringrazio tutti questi software, ormai scomparsi, per tutta la musica che mi hanno permesso di ascoltare.

Programmi per scaricare attivi

Nonostante le battaglie legali delle case discografiche e cinematografiche i programmi per scaricare musica e film non hanno mai smesso di esserci, qualcuno come eMule è in funzione con risultati ancora eccellenti dal 2002. In questo articolo mi sono soffermato solo su questo programma ma altri meritano almeno una menzione e sono:

  • Songr
  • Lacey
  • Music2PC
  • uTorrent
eMule per scaricare gratis film, musica, serie TV, libri, programmi e giochi
5 (100%) 6 voti

Lascia un commento

Nome *
Email *