Amazon annuncia Build It, il crowdfunding secondo Jeff Bezos: ecco cosa c’è da sapere

Ad oggi Amazon non può essere definita semplicemente un’azienda alla base di un e-commerce. La realtà di Jeff Bezos è infatti un colosso multinazionale che non solo vende prodotti terzi, ma anche li produce. Nella gamma di Amazon ci sono infatti tablet, smart speaker, e-reader, media player connessi a internet, e molto altro. Di tanto in tanto arriva qualche flop (chi si ricorda il Fire Phone?), ma spesso ci azzecca. L’iniziativa annunciata negli scorsi giorni, però, è difficile da inquadrare.

L’azienda ha infatti annunciato un nuovo programma chiamato Build It, ad oggi disponibile solo negli USA, che non è altro che un’iniziativa simile al concetto di crowdfunding su prodotti stravaganti che potrebbero di fatto essere un flop. L’azienda proporrà agli utenti nuovi prodotti a un prezzo promozionale per 30 giorni e, se ci sarà un numero sufficiente di ordini, la società produrrà fattivamente i gadget e li spedirà ai compratori. Se non venissero effettuati ordini sufficienti, invece, Amazon abbandonerà l’idea e passerà ad altri progetti, rimborsando le spese a tutti i clienti che avevano di fatto investito sulla fattibilità del prodotto iniziale.

Come già detto, Build It sembra essere la risposta di Amazon al crowdfunding, con la differenza che l’interesse della compagnia non è trovare i soldi per realizzare i dispositivi, ma valutare la domanda da parte di potenziali compratori per uno specifico prodotto prima di portare avanti la produzione dello stesso. I primi tre articoli sono già disponibili al preorder: un orologio a cucù smart, una stampante di note adesive smart, e una bilancia nutrizionale anch’essa smart, tutti compatibili con Alexa a patto di essere collegati a un dispositivo Echo o compatibile con l’assistente vocale.

I tre prodotti sono decisamente curiosi, ma non del tutto inutili a nostro avviso:

  • l’orologio a cucù smart, ad esempio, presenta un orologio analogico classico, un pendolo e un piccolo cuculo meccanico che fuoriesce dalla casetta proprio quando viene impostata una sveglia (anche via voce) o un promemoria.
  • La stampante, invece, unisce le funzionalità di una stampante termica alla possibilità di impostare promemoria con la voce e… stamparli in piccoli foglietti adesivi. Non ha bisogno di inchiostro e viene fornita con un rotolo di fogli adesivi gialli. Se andasse in porto, Amazon promette di rilasciare risme di fogli aggiuntivi non solo gialli, ma anche bianchi, rosa e blu.
  • La bilancia nutrizionale smart di Amazon, invece, consente di pesare diversi tipi di alimenti, con l’utente che può chiedere via voce informazioni come le calorie stimate, o la presenza di carboidrati e zucchero. Con uno Smart Speaker Echo sarà possibile sentire i risultati, mentre con uno smart display i valori nutrizionali richiesti compariranno a video.

 

Fonte: Hardware Upgrade

Lascia un commento

Nome *
Email *